NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

E' ARRIVATA LA STERLINA D’ORO 2017.

Aggiornamento del 16/12/2016

Sono arrivate, e sono da oggi disponibili in Italia con OREGOLD®, le nuovissime Sterline in Oro 2017 - Fior di Conio - la nuova Moneta d'Oro della Zecca Reale Inglese che celebra il bicentario della sua prima coniazione.

OreGold è, come sempre, la prima azienda italiana a immetterle sul mercato.

Con OreGold saranno disponibili anche le Mezze Sterline in Oro 2017, anch’esse esclusivamente Fior di Conio.

 

   Vuoi acquistare la Sterlina d'Oro 2017 Fior di Conio? Clicca qui.   

 

C'e da dire che il suo arrivo sui mercati è stato un po' "travagliato" per via di un curioso giallo con oggetto le caratteristiche che la nuova Sterlina in Oro 2017 avrebbe dovuto assumere.

 

Giallo che sino a poche settimane prima del suo arrivo aveva mandato in fibrillazione investitori e, soprattutto, collezionisti.

 

Si era infatti diffusa voce che la Sterlina del 2017 anche nella versione "per investimento" avrebbe visto una rivisitazione molto elegante del primissimo ritratto di "San Giorgio e il Drago" coniato duecento anni orsono. Qui di seguito potrete leggere una breve cronostoria di quanto accaduto e le immagini del ritratto coniato solo per una serie limitatissima di 10.000 Sterline "Fondo Specchio" andata interamente venduta in pochissime ore dal loro lancio.

 

--------------------------------------------------------

Notizia del 02/12/2016

La Royal Mint ha "tradito" le attese in merito alla novità stilistische della coniazione di quest'anno che lo vedeva coicidere con i 200 anni della sua nascita.

Inaspettatamente è giunta oggi la notizia che, la sterlina in oro 2017, nella versione "per investimento" non sarà come quella che era stata anticipata e che era stata diffusa tra gli operatori del settore ed il pubblico. Nella foto in cima a questa pagina (potete cliccarci sopra per ingrandirla) si vede quindi il lato rovescio della versione "Bullion" della Sterlina d'Oro 2017 con l'unica minuscola variante rispetto all'anno precedente. 

La novità riguarda l'aggiunta di un minuscolo scudo sormontato dal numero "200" in basso a sinistra sul lato rovescio. Il lato di testa resta invariato e vede ancora il quinto ritratto di Elisabetta II.

Questo è il modo in cui la Zecca Reale ha deciso di celebrare il bicentenario della sua prima uscita. 

Purtroppo la versione con "la giarrettiera" (scorrete in fondo alla pagina per visualizzare l'immagine) è stata destinata solo alla serie limitata "PROOF"  (poco più di 10.000 pezzi) tutti immediatamente venduti e non più disponibili. 

La delusione tra gli amanti e i collezionisti è stata veramente tanta e noi stessi ne siamo rimasti profondamente colpiti.

Ecco infatti come avevamo dato felicemente la notizia, poi disattesa, dell'irresistibile novità prospettata dalla Zecca della regina: 

Aggiornamento del 09/11/2016

Sono trapelate le prime indiscrezioni sulla nuova Sterlina del 2017 e riguardano aspetti importanti nella sua coniazione.

In particolare ciò che sarà "nuovo" in questo anno di conio non riguarda il lato di testa della nostra amata moneta.

Per celebrare infatti il bicentenario la Zecca Reale ha pensato bene di adornare il lato rovescio ripescando il primo ritratto originale che vede il noto "San Giorgio"  di Benedetto Pistrucci circondato da una "giarrettiera" mentre brandisce un ramo (che venne poi sostituito più in là negli anni da una spada).

Ecco le immagini dei due lati della Sterlina d'Oro 2017 :

   

 

 

QUALCHE DETTAGLIO IN PIù? CLICCA QUI SOTTO

STERLINA D'ORO 2017

 

Come investire in Oro?  Visita il nostro sito dedicato.

Torna alla pagina di tutte le News.